Via Santo Stefano 11, 40125 Bologna (BO) 051 9911011
info@studiofarina.it Lun. - Ven. 08:30 - 12:30 / 14:00 - 18:00

Ripassiamo un po’. La Sorveglianza Sanitaria.

La sorveglianza sanitaria è una misura di prevenzione fondamentale che il datore di lavoro è tenuto ad adottare nei confronti dei lavoratori. La previsione è contenuta nel D.Lgs 81/2008 ed è riportata quale obbligo del datore di lavoro.

La sorveglianza sanitaria consiste nello svolgimento di visite mediche entro scadenze prestabilite. Il medico incaricato deve avere i titoli nonché i requisiti pervisti dalla normativa (art.38 D.Lgs 81/2008) oltre ad essere iscritto nell’elenco dei medici competenti.

Il medico competente.

Il medico viene nominato dal datore di lavoro. La sua nomina non è obbligatoria a priori in quanto dipende dalle risultanze del Documento di Valutazione del Rischio (DVR). Ma se il DVR riporta rischi specifici per la salute (ad esempio più di 20 ore settimanali di utilizzo dei videoterminali), l’azienda è obbligata alla sorveglianza sanitaria, anche per dimostrare di aver tutelato i propri lavoratori nell’eventualità di una denuncia per malattia professionale.

Inadempienza.

Il lavoratore non può sottrarsi alla sorveglianza sanitaria, ove prevista. La sua inadempienza è punibile quanto quella del datore di lavoro.

Nell’espletamento della sorveglianza sanitaria il medico competente può avvalersi di specialisti. I costi sono sempre a carico del datore di lavoro.

Giudizio di idoneità e cartella sanitaria.

Al termine di una visita pressuntiva o di ripresa del lavoro, periodica o di cambio mansione, il medico competente rilascia un giudizio di idoneità. Il lavoratore ha trenta giorni per presentare ricorso dopo l’emissione del giudizio.

La cartella sanitaria, che il medico competente ha l’obbligo di redigere, non è accessibile dal datore di lavoro. Nel caso di esami specifici, il referto deve essere consegnato al lavoratore in busta chiusa.

Tag:

Iscrizione alla newsletter

Iscriviti per non perdere le prossime novità

Letta l'Informativa sulla privacy

acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte dello Studio Farina Redaelli per il servizio di “Newsletter” (cioè per essere aggiornato via posta elettronica sulle "novità" relative all'attività dello Studio Farina Redaelli).

Cliccando sul tasto “Iscriviti” dichiari di accettare i Termini di utilizzo e di avere almeno 18 anni.