Via Santo Stefano 11, 40125 Bologna (BO) 051 9911011
TELEASSISTENZA Remote Connection info@studiofarina.it Lun. - Ven. 09:00 - 13:00 / 14:00 - 17:30 Mon. – Fri. 09:00 - 13:00 / 14:00 - 17:30

Licenziamento per mancanza.

La Corte di Cassazione si è pronunciata sulla legittimità di un licenziamento irrogato ad un dipendente che aveva copiato dati aziendali, non protetti da password, su un dispositivo personale. Il CCNL di riferimento del caso in questione prevede il recesso se il lavoratore abbia disatteso la diligenza richiesta sul luogo di lavoro o una sanzione disciplinare conservativa se abbia utilizzato impropriamente strumenti di lavoro. I Giudici, ravvisando nel lavoratore un comportamento consapevole, finalizzato alla sottrazione di dati, hanno confermato la previsione rescissoria. Il fatto che i dati fossero privi di protezione informatica non autorizza alcuno ad utilizzarli per finalità proprie o diverse da quelle stabilite a livello aziendale.

Contratti